Angelo Fortini, presidente dell’AVIS di Soncino,  non era iscritto alla nostra associazione, ma era uno di noi.

Personalmente lo ricordo agli inizi degli anni ’80, quando mio figlio imparò i primi percorsi dopo lo sgattaiolamento… le prime evasioni a passi incerti fuori dal giardino di casa erano  da Angelo, che abitava a fianco… e  gli pareva di essere ancora in famiglia.

L’ultima volta che gli ho parlato mi spiegava che bisogna essere attenti ad aiutare le associazioni che faticano a tirare avanti… col suo modo di fare pacato, semplice, ma concreto.

Quando manca un amico mi vengono sempre alla mente le parole di Ugo Foscolo: “Sol chi non lascia eredità d’affetti poca gioia ha dell’urna…”; non ci sono dubbi, cercheremo di essere degni di questa eredità.

A nome di tutti gli Amici della Rocca esprimo le più sentite condoglianze a tutti i suoi cari.

Mauro Belviolandi

ps: Domattina domenica 5 febbraio alle ore 9.30 presso la sede del gruppo ALPINI (attigua all’asilo nido)  i gruppi e le associazioni di Soncino si ritrovano per condividere e organizzare la partecipazione al funerale del caro ANGELO. Passaparola, grazie

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...