DOCU.FILM SONCINO ITA-EN

In questa pagina caricheremo  i link a documenti di interesse storico e architettonico riguardanti SONCINO. Progressivamente pubblicheremo sia le versioni in italiano che le versioni in inglese.

On this page we will upload the links to historical and architectural documents regarding SONCINO. Gradually we will publish both Italian and English versions.

____________________________________________________________

APERTI PER RESTAURO
In poche parole illustriamo gli affreschi nella torre e come li restaureremo


Aperti per restauro: il restauro degli affreschi in rocca

OPEN OF RESORATION
We briefly illustrate the frescoes of the south-eastern tower of the Sforza castle and how the restoration will be performed


Open of restoration: the restoration of the frescoes in the rock

______________________________________________________________

SONCINO, UN PRIMO RAPIDO VOLO filmato breve 4 min

Un primo rapido volo su Soncino… seguiranno altri filmati specifici

SONCINO, A QUICK PREVIEW 4 min

A quick preview of Soncino… to be continued

_______________________________________________________________

LA ROCCA DI SONCINO E IL RESTAURO DEL PONTE DI FUGA

Agli albori del Rinascimento, nella seconda metà del 1400, il comune di Soncino ebbe un ruolo di primo piano nei sofferti equilibri di confine fra il ducato di Milano e la repubblica di Venezia e si trovò spesso ad essere un sottile baluardo del Ducato di Milano fra i domini veneziani di Crema e Brescia. La rilevante importanza storica è testimoniata dalla presenza di monumenti di grande pregio, ma soprattutto da una imponente cerchia muraria, che ancor oggi si sviluppa sull’intero perimetro, chiusa all’estremo sud occidentale dall’imponente Rocca Sforzesca

THE FORTRESS OF SONCINO AND THE RESTORATION OF THE ESCAPE BRIDGE


At the dawn of the Renaissance, in the second half of 1400, the municipality of Soncino played a leading role in the suffered border’s balances between the Duchy of Milan and the republic of Venice and often found itself to be a thin bulwark between the Duchy of Milan and the Venetians domains of Crema and Brescia. The significant historical importance is testified by the presence of monuments of great value, but above all, by an impressive defensive wall’s circle, which still grows on the entire perimeter, closed the extreme south west by the colossal Rocca Sforzesca

 

Annunci