fa più rumore un albero che cresce, di una foresta che cade…… no, purtroppo non ci siamo confusi invertendo i termini del noto aforisma di Lao Tzu:  “Fa più rumore un albero che cade di una foresta che cresce”’.

E’ a tutti noto che l’antico motto significa che spesso risulta più eclatante un singolo fatto negativo, piuttosto di un gran numero di fatti positivi data la loro scontata normalità.

Ora noi pubblichiamo una buona notizia: ai primi di settembre il comune (che ha sempre sostenuto le nostre iniziative) dovrebbe appaltare i lavori del restauro conservativo del ponte di fuga; si tratta di un nostro progetto, molto più articolato di quanto sembri, che ci vedrà impegnati anche nella direzione dei lavori; ne siamo immensamente felici … cercheremo di darne risalto anche a mezzo stampa… ma noi non vorremmo che sia “il rumore dell’albero che cresce”… E’ appunto questo il senso del paradosso che abbiamo proposto; non vorremmo che risalti troppo questo singolo albero che cresce, e che passi sotto sordina una foresta che è già ricca di alberi che potrebbero cadere.

A cosa ci riferiamo? Non vogliamo qui dilungarci in tristi  elenchi; basti ricordare lo sviluppo chilometrico delle mura di Soncino, e se ci aggiungiamo le mura del castello e quelle di contenimento del terrapieno sul perimetro del fossato, appare chiaramente impensabile che, in tempi di vacche magre, si possa immaginare di disporre delle risorse finanziarie per tutte le manutenzioni e i restauri; noi riteniamo che sia indispensabile promuovere iniziative e potenzialità locali che, nel  rispetto della buona tecnica e dei vincoli della Sovrintendenza, possano far fronte sempre più massicciamente a gratuiti interventi di restauro, necessariamente parziali, ma significativi.

Per questo ce la stiamo mettendo tutta per superare i non pochi ostacoli di tipo normativo/legislativo che sembrano inesorabilmente frenare anche le iniziative più meritorie; è paradossale che un grandioso patrimonio architettonico possa progressivamente deteriorarsi a causa di normative che sono state ideate per salvaguardarlo.

Non mancheremo di tenervi informati sulle novità più significative; resta l’auspicio forte e sentito, che non manchi il sostegno della vostra presenza; per quanto silenzioso, per il momento, sarebbe il segno convincente di una foresta che cresce.

12132548_905512372874965_46860670561551169_o

Murature ancora facilmente recuperabili ripristinando i corsi di calce… noi sapremmo intervenire…

12107255_905512332874969_1216411587447448973_n

Grandi crateri nelle mura tali da mettere a rischio la stabiltà… noi potremmo progettare gratuitamente gli interventi per la ricerca dei finanziamenti…

11070609_905512352874967_7043123158148871227_o

Gradini della scala verso il naviglio… sapremmo progettare e intervenire

12068861_905512362874966_8613568921994509724_o

Ghiaccioli di acque infiltrate nel grande arco del ponte detto “di soccorso”…. noi sapremmo porre rimedio

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...